/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 20 luglio 2020, 19:21

Collegno si trasforma in un'oasi estiva di creatività

La città combatte l’estate post Covid con le offerte culturali

Collegno si trasforma in un'oasi estiva di creatività

Un’offerta culturale per contrastare le misure post Covid. La città di Collegno fronteggia questa estate con idee ricche di creatività. Il comune, infatti, in collaborazione con Piemonte dal Vivo, titolare dell'area, ha fato il via a una oasi urbana, ospitata nel cortile della Lavanderia a Vapore.

“Abbiamo messo assieme tutte le Associazioni culturali del territorio per garantire un programma estremamente pieno, eterogeneo e multidisciplinare, infatti avremo in scena spettacoli di danza, di teatro civico e della commedia dialettale piemontese, concerti di musica di generi estremamente di diversi è una fitta programmazione di proiezioni cinematografiche all'aperto sul mega schermo 12x8 m", ha commentato l’assessore Matteo Cavallone.

"L'idea è stata quella di dare un luogo di ritrovo per i cittadini Collegnesi dove passare le loro serate estive in totale sicurezza e tranquillità dal punto di vista del rispetto delle regole dei DPCM degli spettacoli dal vivo e dall'altra pare dare la possibilità agli  operatori culturali di avere un luogo, in cui mettere in scena le proprie produzioni e le proprie proposte senza costi eccessivi di gestione dell'area dovuti al rispetto delle normative in vigore!”.

Fino a settembre, infatti, Collegno dà il benvenuto a una grande kermesse, caratterizzata da cinema all’aperto, musica e teatro, danza ed esplosioni di arte di qualità. Un’arena nata dalla rigenerazione urbana per il superamento del Manicomio messa in atto dalla città.

Una rassegna che vuole rappresentare quindi una rinascita per tutti i cittadini, che verranno ospitati nell’area nel rispetto di tutte le normative relative al Covid-19 in una nuova stagione estiva.

Diana Tassone

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium