/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 20 ottobre 2020, 11:17

Gtt, i sindacati tirano dritto: venerdì 23 ottobre sciopero del trasporto pubblico di 24 ore

Il tavolo in prefettura non ha dato gli esiti sperati: le sigle sindacali Filt, Fit, Ugl e le rsu hanno proclamato l'astensione dal lavoro

Gtt, i sindacati tirano dritto: venerdì 23 ottobre sciopero del trasporto pubblico di 24 ore

Il Black Friday dei trasporti torinesi è atteso per questo venerdì 23 ottobre, per uno sciopero di 24 ore indetto dalle sigle sindacali Filt, Fit, Ugl e dalle rsu.

A nulla è valso il tavolo in Prefettura convocato per la giornata di ieri. Le motivazioni? Le più svariate: dallo stato dell’azienda Gtt alle problematiche sulla sicurezza e la salute legate all’emergenza Covd, passando per la gestione dei turni. Lo stato di malcontento si protrae ormai da diverso tempo, tanto che già il 14 settembre, primo giorno di scuola, lo sciopero era stato scongiurato all’ultimo e differito. La data di venerdì 23 ottobre diventa ora improrogabile: diversi autisti, controllori e manutentori incroceranno le braccia.

Garantite comunque le fasce protette: tra le 6 e le 9 e tra le 12 e le 15 la metropolitana e le linee urbane circoleranno regolarmente. Per quanto riguarda i mezzi extraurbani e ferroviari, invece, il servizio sarà garantito dall’inizio sino alle 8 e dalle 14:30 alle 17:30.

Andrea Parisotto

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium