/ Cronaca

Cronaca | 28 dicembre 2020, 19:57

Vaccino Covid, contrordine: le 40mila dosi previste per domani arriveranno in Piemonte soltanto mercoledì 30

La decisione è stata presa da Roma per ragioni di logistica legate alla neve

Vaccino Covid, contrordine: le 40mila dosi previste per domani arriveranno in Piemonte soltanto mercoledì 30

L'arrivo delle 40mila dosi di vaccino anti-Covid, previsto per la giornata di domani (LEGGI QUI), è slittato di 24 ore. I vaccini arriveranno quindi in Piemonte soltanto mercoledì 30 dicembre. Il motivo è legato a problemi di logistica legati alla neve

La decisione è stata comunicata durante una riunione in videoconferenza con la struttura commissariale a Roma.

Proprio oggi pomeriggio la Regione aveva annunciato l'arrivo del vaccino da domani mattina. Si tratta di 41 scatole (ognuna contenente 975 dosi) che verranno distribuite - a questo punto da mercoledì - agli hub territoriali per continuare con la somministrazione del vaccino al personale delle aziende sanitarie e agli operatori e ospiti delle RSA, che rappresentano i destinatari della Fase 1 della vaccinazione. In tutto 195mila persone in Piemonte, due terzi delle quali hanno già manifestato la propria volontà di adesione.

 

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium