/ Politica

Politica | 19 agosto 2022, 12:04

Disabilità, in Piemonte in arrivo 22 milioni di euro per potenziare servizi e avviare progetti di vita

Il coordinatore della Lega in Piemonte Riccardo Molinari: “Un passo avanti grazie all’impegno del gruppo e del ministro Erika Stefani”

Disabilità, in Piemonte in arrivo 22 milioni di euro per potenziare servizi e avviare progetti di vita

Disabilità, in Piemonte in arrivo 22 milioni di euro per potenziare servizi e avviare progetti di vita

Sono oltre 22 i milioni di euro destinati al Piemonte per progetti e servizi dedicati alla disabilità. L’arrivo dei finanziamenti è stato reso noto dal deputato Riccardo Molinari, coordinatore della Lega in Piemonte. 

 

Si tratta di risorse che aiutano le realtà locali a potenziare e migliorare i servizi, attuare progetti di vita per le persone con disabilità e garantire il sostegno alle loro famiglie: un passo avanti grazie all’impegno della Lega e del ministro Erika Stefani” ha commentato Molinari. 

 

Nel dettaglio, si tratta di 1,6 milioni di euro dal fondo Inclusione 2021 per il turismo accessibile; 4,3 per attività ludico-sportive, strutture semiresidenziali e sport; 7,2 milioni dal fondo Inclusione 2022-2023 per l’autismo; 7,6 milioni dal fondo Assistenti alla Comunicazione e 1,8 milioni dal fondo Caregiver.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium