/ Eventi

Eventi | 08 settembre 2022, 11:28

Beppe Braida, Fellow e tanti eventi: un venerdì ricco a Carmagnola, verso il gran finale della 73^ Fiera Nazionale del Peperone

Il programma venerdì 9 settembre 2022 e le anticipazioni sul fine settimana conclusivo

Beppe Braida, Fellow e tanti eventi: un venerdì ricco a Carmagnola, verso il gran finale della 73^ Fiera Nazionale del Peperone

Beppe Braida, Fellow e tanti eventi: un venerdì ricco a Carmagnola, verso il gran finale della 73^ Fiera Nazionale del Peperone

La kermesse che rende protagonista l’ortaggio per eccellenza del territorio, prosegue con un incredibile successo di pubblico e un programma ricco di appuntamenti. La storica manifestazione, che nel 2022, punta i riflettori su sostenibilità e temi del green, vede ancora in queste giornate moltissime iniziative e numerosi ospiti di rilievo tra incontri, talk show, cultura ed eventi musicali.

Nell’area espositiva di 10.000 mq con 2500 posti a sedere e oltre 200 espositori, il gusto è protagonista con pietanze per tutti i gusti nelle cene e nel pranzo della domenica del Ristorante della Fiera, nella storica “Piazza dei Sapori” di Piazza Mazzini, nel “Villaggio del Territorio” della Zona del Salone Fieristico di viale Garibaldi, nel “Pizza Village Solidale” nel Giardini Unità d’Italia con 1 euro per ogni pizza che sarà devoluto alla Fondazione di Comunità di Carmagnola, il “Mercato dei produttori del Consorzio” In Via Gobetti e Piazza Mazzini, vari street food nei Giardini del Castello e in altre aree.

Tra gli eventi della giornata di venerdì ci sono gli interessanti talk show del Salotto della Fiera condotti da Massimo Biggi su diverse importanti realtà del territorio, quelli condotti da Renata Cantamessa (Fata Zucchina), con i suoi ospiti su tematiche tra innovazione e sviluppo sostenibili, benessere psicofisico, e da venerdì sera anche con Tinto, il conduttore di Camoer su Rai 1. Anche Cà Peperone, progetto di Marco Fedele, organizza incontri su spreco alimentare, degustazioni, laboratori per bambini, wine tasting e musica.

Per ciò che riguarda gli spettacoli gratuiti in Piazza Sant’Agostino, venerdì sera sono in programma le FINALI DI “WHAT’S YOUR TALENT?”, talent show a cura di Radio Vida Network, alle quali parteciperanno il cabarettista Beppe Braida, il finalista XFactor 2021 Fellow, il comico Davide D'urso e la ballerina e coreografa Anastasia Pirogova

Un talent show in stile televisivo in cui i finalisti sono musicisti, cantanti, ballerini e maghi, selezionati in due eventi organizzati nelle serate del 7 e 14 luglio in Piazza Sant’Agostino

Per ciò che riguarda Il Foro Festival di Piazza Italia, venerdì è in programma ad ingresso libero uno scatenato URBAN SHOW - LATIN NIGHT. In console e sul palco, per una festa reggaeton e urban, Dj Chama e Ricky Jo e un vero corpo di ballo.

ALTRI EVENTI DEL FINE SETTIMANA CONCLUSIVO

Nel Salotto della Fiera, sul grande palco di Piazza Sant’Agostino, sabato sera alle ore 21 sarà protagonista LA COPPIA DELL’ESTATE FORMATA DA TINTO E ROBERTA MORISE, che porteranno a Carmagnola l’energia che hanno regalato ai telespettatori di Rai 1 da inizio giugno con Camper, trasmissione che ha avuto un grande successo di critica e ascolti, terminata proprio nella giornata di venerdì.

Domenica 11 settembre alle ore 16, è in programma un evento con la partecipazione di MARIA TERESA RUTA nel quale verrà presentato “Pepé, una vita piena di scatti. Storia autentica di un paparazzo”, libro di Cristiano Sabre e Francesca Staltari dedicato alla vita professionale e privata di Pepè, al secolo Giuseppe Staltari, fotografo partito da Torino e poi consacratosi su tutti i grandi palcoscenici con scoop pubblicati sui principali giornali di tutto il mondo

Il Foro Festival proseguirà nel fine settimana con due grandi eventi:

- Sabato 10 settembre la voce unica di MARIO BIONDI, per una data del suo "Romantic Tour". In molti, ascoltando per la prima volta alla radio la sua "This is what you are" nel 2006 immaginavano che a a interpretarla fosse un robusto cantante afro-americano di mezza età. Invece a cantare era Mario Biondi, catanese che aveva allora trentacinque anni e la pelle bianca… da allora la sua carriera è in costante crescendo (posti in piedi 20 € + ddp; posti a sedere 30 € + ddp).

- Domenica 11 settembre una scatenata Dagma Night ad ingresso gratuito. Protagonisti sono artisti piemontesi che sanno come far scatenare i più giovani e non solo loro. In console, sul palco, l'energia di Molinhero, ovvero la musica e lo show Roberto Molinaro, Greta Tedeschi, Visco, Juno O (vocalist)  e Danilo El Paris (MC) (ingresso libero).

Nel Ristorante della Fiera, allestito nel Salone Fieristico di Garibaldi in collaborazione con il ristorante “La cucina piemontese” di Vigone, sabato 10 settembre è in programma l’oramai tradizionale “INSIEME PER LA RICERCA”, cena di gala a favore della Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro di Candiolo, con buona parte del ricavato che verrà devoluto agli studi di ricerca della Fondazione, da parte della Banca Territori del Monviso. La cene è a pagamento con menù completo in fieradelpeperone.it e prenotazione obbligatoria ai numeri 380.3264631 - 380.7102328

Sabato alle ore 17 nella Biblioteca Comunale di Via Valobra 102 è in programma il CONVEGNO “AGRICOLTURA, TERRITORIO E SOCIETÀ” organizzato dal Comune in collaborazione con l’Accademia di Agricoltura di Torino.

I temi trattati saranno:

- territori, paesaggi e contesti della zona 11 Chierese-Carmagnolese della Città Metropolitana Torinese;

- piano strategico PAC 2023 - 2027: proposte per lo sviluppo rurale;

- l’agricoltura di oggi tra sfide e opportunità.

Tra i vari interventi sono previsti quelli del Sindaco di Carmagnola, di Enrico Gennaro -presidente Accademia di Agricoltura di Torino, di Ugo Baldi - presidente Distretto del Cibo Chierese-Carmagnolese, di Domenico Tuninetti - presidente Consorzio del Peperone di Carmagnola e di Annamaria Valsania della Regione Piemonte, referente per ciò che riguarda programmazione, coordinamento, sviluppo rurale e agricoltura sostenibile

La grande chiusura dell’11 settembre sarà con “Skyline”, uno straordinario SPETTACOLO DI DANZA VERTICALE SULLA FACCIATA DI PALAZZO LOMELLINI. Una performance della compagnia artistica Il Posto + Marco Castelli Small Ensemble che meraviglierà e stupirà il pubblico.

Skyline é il profilo delle nostre città, è una linea creata dagli edifici, è il segno che attraversa il cielo e unisce tutte le forme all’orizzonte e per questo rappresenta e caratterizza l’unicità di ogni luogo, sia naturale che urbano.

Tra questi edifici la danza verticale si inserisce con una performance spettacolare dove i danzatori disegnano il cielo con il loro corpo e fanno condividere l’immenso panorama a chiunque guardi.

Lo spettacolo dona alla città uno skyline potente dove la poesia della danza e della musica dipingono nuove prospettive e visioni. I danzatori si muovono leggeri con una diversa gravità, sospesi ma solidamente attaccati alle architetture che fanno da cordone ombelicale alle dinamiche e al guizzo energico del volo.

Il Posto è la prima compagnia in Italia specializzata in performance site specific su piani verticali. Nasce nel 1994 a Venezia, dal sodalizio fra la coreografa Wanda Moretti e il musicista Marco Castelli al fine di creare spettacoli in verticale che uniscono danza, architettura e musica, fondendo le drammaturgie degli spettacoli ai luoghi nei quali vengono rappresentati e inspirando così nuove idee, riflessioni e prospettive.

in Piazza Verdi a Cà Peperone, sabato alle ore 16.30 saranno ospiti gli chef del ristorante stellato “Casa Vicina” di Torino che presenteranno un piatto inedito: “Il ricoperto di Torino al peperone rosso di Carmagnola”, un gelato al peperone ricoperto di una finissima camicia di cioccolato bianco al peperone.

Domenica alle ore 16.00 è in programma un evento con i consigli di accostamento tra peperoni e pesce da parte di Beppe Gallina della storica pescheria di Torino.

I MUSEI E LE MOSTRE, LA PRINCIPALE DEDICATA A FRANCESCO CASORATI

Come da tradizione sono numerose anche le proposte culturali dei bellissimi musei carmagnolesi a cura dell'Assessorato alla Cultura e dell’Associazione MuseInsieme.

Per ciò che riguarda l’arte, in collaborazione con l'Archivio Casorati a Palazzo Lomellini si potrà visitare la mostra “Tra magia e geometria. La Pittura di Francesco Casorati. Un percorso artistico indipendente”. Il prestigioso allestimento ripercorre attraverso una trentina di opere, le tappe più significative della lunga carriera dell'artista, suddividendola in quattro “focus” principali dedicati per scelta solo alle sue opere pittoriche e selezionate per il loro significato emblematico dalla curatrice Elena Pontiggia, che, nel suo saggio introduttivo al catalogo, sottolinea il carattere del tutto originale e indipendente del percorso artistico di Francesco Casorati.

Nella Chiesa di San Filippo si potrà invece visitare anche la grande esposizione temporanea “Nel Cuore di Maria – 5 secoli di devozione”, dedicata al 500° anniversario del primo Voto che la comunità cittadina espresse all’Immacolata Concezione Vergine Maria, Patrona della Città. L’esposizione propone una simbolica rappresentazione di quanto avvenne nel novembre 1522 in piazza Sant’Agostino ed accoglie importanti opere d’arte appartenenti al patrimonio artistico di Carmagnola, come gli ex voto commissionati dalla Città ed altre meravigliose opere che vengono presentate per la prima volta al pubblico dopo i recenti restauri.

 In www.fieradelpeperone.it è disponibile il catalogo completo con tutte le informazioni sul programma e sugli espositori­­­­­­­­ 

Comunicato Stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium