/ Attualità

Attualità | 23 gennaio 2020, 19:33

Grugliasco, in città arrivano i cantieri per un'acqua migliore: c'è il semaforo verde della giunta

Avranno un valore di 700mila euro e serviranno a migliorare il servizio idrico a Borgata Lesna in via Tripoli, via Bengasi, via Alfieri, via Rodi, corso Tirreno; in via Doppi al Gerbido e in via Andrea Costa a Santa Maria

Grugliasco, in città arrivano i cantieri per un'acqua migliore: c'è il semaforo verde della giunta

Acqua migliore, per i cittadini di Grugliasco, grazie ai cantieri che presto entreranno in funzione dopo il semaforo verde dell'amministrazione. È stato infatti approvato lunedì 20 gennaio dalla giunta comunale il progetto definitivo per la realizzazione da parte di Smat degli interventi di sostituzione di una serie di condotte idriche dislocate sul territorio grugliaschese. 

Con precisione i lavori verranno eseguiti a Borgata Lesna in via Tripoli, via Bengasi, via Alfieri, via Rodi, corso Tirreno; in via Doppi al Gerbido e in via Andrea Costa a Santa Maria. 

I lavori verranno divisi tra il 2020 e il 2021 e saranno coordinati con gli interventi previsti dal piano periferie a borgata Gerbido e, dove possibile, con i lavori per la posa del teleriscaldamento di iren sul resto del territorio.

Grazie a questo investimento da quasi 700mila euro, i cittadini avranno una migliore portata e qualità dell'acqua. Contestualmente verrà ripristinato il manto stradale delle vie interessate dai lavori.

"Era da tempo che attendevamo questa delibera, anche perchè le strade su cui ricadono i lavori necessitano di interventi sul tappetino superficiale - afferma l'assessore ai lavori pubblici, Raffaele Bianco -. Sono mesi che chiedo ai cittadini di portare pazienza, per non dover rifare due volte il lavoro. Con questa delibera si mettono nero su bianco una serie di esigenze e si coordinano dei lavori fondamentali a livello di servizi e di viabilità".

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium