/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 18 maggio 2020, 06:30

Da oggi nel Torinese in strada il 100% di bus e tram: riprende il controllo di biglietti ed abbonamenti

Mezzo operativi dalle 5 di mattina a mezzanotte e trenta

Da oggi nel Torinese in strada il 100% di bus e tram: riprende il controllo di biglietti ed abbonamenti

Il trasporto pubblico di Torino e provincia passa alla Fase 3. Alla luce della riapertura di molte attività commerciali, da oggi saranno in strada il 100% mezzi, pari a 510 bus e 105 tram, del servizio non scolastico. In totale sono previste 10 mila corse giornaliere, dalle 5 di mattina a mezzanotte e trenta, con frequenze feriali.

A comunicarlo Gtt, che per prevenire eventuali criticità ha deciso di potenziare il servizio di assistenza con 200 addetti dedicati, in particolare alle fermate. Sempre da oggi riprenderà il controllo dei biglietti ed abbonamenti, sospeso nelle scorse settimane. Il personale sarà dotato di mascherina e visiera protettiva.

La metropolitana di Torino viaggerà con una frequenza di due minuti e 30, mentre il 4 di 5 minuti. Le altre linee di tram passeranno ogni 8 minuti, mentre le principali linee di bus ogni 9. L’azienda di corso Turati ha previsto 10 pullmann con conducente, pronte ad intervenire immediatamente in caso di affolamento dei mezzi: le tratte con il maggior afflusso di clienti verranno potenziate.

Dal 4 maggio, primo giorno della Fase 2, l’affluenza è ancora stata bassa. Venerdì scorso in metropolitana si sono registrati circa 22 mila passeggeri (contro i 9 mila del lockdown), pari al 15% del periodo pre-Coronavirus. Percentuali analoghe a quelle del bus, dove si è passati da 12.000 bis giornalieri della Fase 1 a 30mila.

Cinzia Gatti

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium