/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | 28 agosto 2020, 07:28

Carmagnola, al via la settantunesima Fiera Nazionale del Peperone "speciale e diffusa"

Tra le novità, la Fiera Digitale, con uno studio televisivo allestito all’interno della Chiesa di San Filippo. Inaugurazione questa sera con la performance a cura di Beppe Brondino & Madame Zorà, finalisti di Italia’s Got Talent 2013

Carmagnola, al via la settantunesima Fiera Nazionale del Peperone "speciale e diffusa"

È tutto pronto per la settantunesima edizione della Fiera Nazionale del Peperone di Carmagnola, storica manifestazione che quest'anno avrà una veste “speciale e diffusa”, con un format nuovo ed esteso in diverse aree della città.

Per le strade e le piazze verranno allestiti il Mercato del Peperone, in tutti i giorni della Fiera, e altri mercati volti a valorizzare le eccellenze gastronomiche e vitivinicole del territorio, nelle giornate di domenica 30 agosto e dal 3 al 6 settembre.

La fiera sarà aperta al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 18 alle ore 24, il sabato e le domeniche dalle 10 alle 24. 

Il Mercato del Peperone, con gli stand dei produttori del Consorzio del Peperone, sarà dislocato in via Gobetti e le piazze Mazzini, IV Martiri e Antichi Bastioni.

Domenica 30 agosto lungo l’intero asse di via Valobra, il mercatino “I prodotti del nostro territorio” proporrà i prodotti del Paniere della Città Metropolitana di Torino e quelli della Società Orticola di Mutuo Soccorso S.O.M.S. “D. Ferrero” di Carmagnola, dell’Associazione “Stupinigi è”, di Campagna Amica e di altre importanti realtà dell’agroindustria piemontese. 

Da giovedì 3 a domenica 6 settembre, lungo l’asse di via Valobra e in altre aree della città, ci sarà la Festa del Peperone con esposizione e vendita di vari prodotti, commerciali, artigianali e enogastronomici, ma anche street food nei Giardini Unità d’Italia.

Negli stessi giorni, in largo Vittorio Veneto sarà allestita LApePeroneria, a cura della Taverna Monviso, uno spazio in cui  gustare il peperone in tutte le sue ricette tra contaminazioni e tradizione, ascoltare musica, abbinare vini e birre artigianali, partecipare a laboratori, conoscere da vicino i produttori e imparare a fare la vera peperonata.

Per tradizione, in piazza Sant’Agostino nella prima domenica della Fiera, viene organizzato il Concorso Mostra/Mercato del Peperone, competizione riservata ai produttori locali con gli eccezionali peperoni vincitori che verranno premiati in un evento presentato dal conduttore radiofonico e televisivo Tinto

Durante l'intera manifestazione, ogni sera saranno proposti concerti, spettacoli di cabaret, magia e danza con ingressi gratuiti e contingentati nel rispetto delle disposizioni di sicurezza. Tra i principali ospiti il cabarettista Antonio Ornano, la band Pink Sound, il musicista Alberto Cipolla e il mago Niccolò Fontana

Una parte importante dell’edizione è costituita dalla “Fiera Digitale”, iniziativa con allestimento di uno studio televisivo all’interno della bellissima Chiesa di San Filippo e lo svolgimento di incontri, show cooking, talk show, interviste ed altri eventi che verranno trasmessi in dirette streaming con le seguenti modalità: su facebook.com/fiera.peperone  - dal lunedì al venerdì dalle 17:45 alle 22:00, i sabati e le domeniche dalle ore 11:30 alle 12:00 e dalle 16:00 alle 22:30 - e sul canale televisivo ddt 114 di GRP dalle ore 18:30 alle 21:30. 

Questa sera, venerdì 28 agosto, la Fiera Digitale verrà inaugurata, nella Chiesa di San Filippo e in diretta streaming, alle ore 20.45 con la performance di Sand Art “Carmagnola, Città di Cultura” a cura di Beppe Brondino & Madame Zorà, finalisti di Italia’s Got Talent 2013. 

Alcuni eventi si svolgeranno con gli ospiti in video-conferenza, ma altri “in presenza” e di fronte a un pubblico contingentato se le disposizioni di sicurezza lo consentiranno.

Le riprese e le trasmissioni in streaming sono a cura del media partner Radio Vida Network, sono in cantiere diversi altri contributi da pubblicare sui social network e la maggior parte degli eventi verranno presentati e condotti da Tinto, Luca Ferrua, Paolo Massobrio, Renata Cantamessa, Umberto Clivio e Simona Riccio.

Tra i principali ospiti delle “Chiaccherate social con Tinto”, ci saranno in video-conferenza Adriana Volpe, Lidia Bastianich, Massimiliano Rosolino e Gino Sorbillo.

Paolo Massobrio condurrà “Confessioni Laiche e talk show ” durante i due week end con diversi ospiti “in presenza”, tra i quali l’imprenditore Cesare Ponti, e in video conferenza con lo psicologo Alessandro Meluzzi il 6 settembre in un talk sui cambiamenti innescati dal Covid.

Luca Ferrua, giornalista responsabile del web nazionale de La Stampa, intervisterà varie personalità, tra le quali, il 5 settembre, il dott. Filippo Montemurro, responsabile del DH oncologico multispecialistico dell’Istituto di Candiolo – IRCCS grazie alla partnership della Fiera con la Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro ONLUS.

Renata Cantamessa, giornalista, autrice e conduttrice radiotelevisiva conosciuta anche per il suo personaggio Fata Zucchina, condurrà gli incontri con i Maestri del Gusto di Torino e Provincia, in collaborazione con la Camera di Commercio di Torino.

Fata Zucchina presenta anche la sua web-serie solidale intitolata “I Ricercati” con video realizzati utilizzando disegni di numerosissimi piccoli studenti carmagnolesi durante la chiusura dell’anno scolastico per Covid-19 e grazie ai quali sono stato già raccolti 1.500,00 euro da donare alla Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro di Candiolo (cerimonia di consegna dell’assegno il 5 settembre alle ore 20).

Simona Riccio, agrifood & organic specialist, conduce l’ampia sezione intitolata “L’agricoltura al centro” con molti appuntamenti che puntano a sottolineare l’importanza della filiera agroalimentare nella nostra vita quotidiana. Venti incontri dedicati al l'agrifood che, con il sigillo finale del Ministro Teresa Bellanova, cercano di mettere al centro il settore agroalimentare con tantissimi ospiti, tra i quali Gianluca Cornelio Meglio - Direttore Generale del Caat Centro Agroalimentare Torino.

A cura di Simona Riccio ci saranno inoltre contributi di #aspssoconme, video a cura di Rossana Turina, e interventi della chef nutraceutica Paola Di Giambattista.

Lo speaker e conduttore radiofonico e televisivo Umberto Clivio condurrà delle strisce quotidiane sulla storia del peperone di Carmagnola e dei suoi protagonisti.

Tornando agli appuntamenti in presenza, tutte le sere Carmagnola accoglierà spettacoli nel Cortile del Castello, ovvero il Cortile del Municipio con accesso da via Silvio Pellico, diversi dei quali organizzati in collaborazione con la Consulta Giovanile Carmagnolese.

Venerdì 28 agosto si comincia alle ore 21.30 con Alberto Cipolla live, in concerto con pianoforte, live electronics  e quartetto d’archi composto da Giulia Subba e Giulia Masiello al violino, Alice Ghiretti al violoncello e Giulia Bachelet alla viola. Classe 1988, dopo anni di studi classici di pianoforte, Alberto Cipolla prosegue la strada della musica ottenendo il diploma accademico di Composizione e la laurea in Direzione d’Orchestra al Conservatorio “G.Verdi” di Torino, il diploma in produzione musicale presso la Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo (CN) ed il biennio di “Contemporary Writing and Technology” presso il CPM di Milano. Autore di musiche per la tv e colonne sonore per film, cortometraggi e spot, è anche produttore e ha all’attivo due album

Sabato 29 Agosto alle ore 20 è in programma l’unico evento a pagamento Belle Époque Show, cena animata con spettacoli di burlesque, intrattenimento, live piano e dj set (per info e prenotazioni: tel 3428944609 -3313355931).

Domenica 30 agosto è in programma un doppio appuntamento, alle ore 16:30 con “C’era una volta un Mago...o forse due…”, spettacolo per grandi e piccini con il Mago Tric&Trac e il Folletto Piluca’x, e alle ore 21.30 con i Bart Cafè in concerto, una festa per i vent’anni di attività del gruppo musicale alla ricerca dello swing italiano.

Lunedì 31 agosto alle ore 20:30 verranno presentati al pubblico due bellissimi progetto sociali ed educativi del Comune di Carmagnola per i suoi giovani: il Progetto Piazza Ragazzabile 2020 e il Progetto Consiglio Comunale delle Ragazze e dei Ragazzi.

Alle ore 21.30 seguirà “Persona - L’illusione di essere umani”, spettacolo si e con Nicolò Fontana, campione Italiano di Magia Masters of Magic 2018.

Martedì 1° settembre alle ore 21:30 sarà la volta della Orchestra I Roeri, per una serata di liscio da ascolto.

Mercoledì 2 settembre alle ore 21:30 ancora musica con il concerto “Soul Inn … musica fatta con l’anima!” che proporrà brani di Aretha Franklin,Otis Reddings, Blues Brothers e tanti altri a cura della Pro Loco.

Giovedì 3 settembre ci sarà un doppio appuntamento, alle 20:30 “Stand up di pessimo gusto”, spettacolo teatrale a cura della Compagnia del Buon Teatraccio,  e alle 21:30 il concerto “Saxmania Rock!”, cinquant’anni di musica con i brani di Jimi Hendrix, Iron Maiden, Guns n’Roses, U2, Bon Jovi, Led Zeppelin, Pink Floyd e tanti altri.

Venerdì e sabato, 4 e 5 settembre, due serate dedicate alle danze di tutto il mondo con Wiva la Danza SSD e Mambo Jambo Dance.

Domenica 6 settembre alle ore 17:30 è in programma il concerto della Società Filarmonica Carmagnolese intitolato “Sfida canora Sanremo vs Zecchino” e alle 21:30 il dj-set di Tuttafuffa Crew.

Infine, le mostre.

Palazzo Lomellini, in piazza Sant’Agostino 17, viene allestita la grande mostra collettiva “Dialogo con i Maestri” in collaborazione con l’Associazione Piemontese Arte di Torino, che mette insieme ed a confronto le opere di artisti contemporanei con quelle dei loro passati maestri.

Nel Palazzo Comunale, dal 28 agosto al 30 settembre, è visitabile “I Trent’anni di Re Peperone”, mostra documentaria su Lorenzo Piana e i suoi trent’anni nei panni della maschera carmagnolese. Uun quadro per ogni anno, dal 1991 al 2020, con foto e ritagli di giornali, manichini vestiti con la giacca della Carmagnole, con i costumi di Re Peperone, della Bela Povroner e con altri costumi, oggetti, un video con filmati e alcune canzoni popolari.

Nella Biblioteca Civica “Rayneri-Berti” (via Valobra 102), domenica 30 agosto e domenica 6 settembre sarà visitabile la mostra “Dinosauri in Biblioteca” e verranno organizzati laboratori per bambini e nella Chiesa della Confraternita di San Giovanni Decollato, detta della Misericordia e dei Battuti Neri, ci sarà una “Esposizione delle venerabili reliquie di Martiri e di Santi”.

Nella Chiesa San Rocco, dal 29 agosto al 2 settembre sarà visitabile “MigliorArte”, mostra di Migliore Giuseppe e Milvio, e dal 1 al 6 settembre una Mostra di Pittura di Ketty Rampon e Maria Grazia Ciattino.

Infine, nella Saletta d’Arte Celeghini, dal 29 agosto al 12 settembre, ci sarà un allestimento con opere di Franco Negro

Manuela Marascio

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium