/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 07 settembre 2020, 13:17

Collegno, arrestato per spaccio: in casa nascondeva hashish e marijuana

Si tratta di un 26enne italiano, che con sé al momento del controllo della polizia in strada aveva alcuni grammi di stupefacente. Decisivo per le manette è stata la successiva perquisizione domiciliare

Collegno, arrestato per spaccio: in casa nascondeva hashish e marijuana

Alla vista degli agenti ha iniziato a voltarsi di continuo accelerando il passo ma questo non gli ha impedito di essere controllato dai poliziotti. Con sé l’uomo, un ventiseienne italiano, aveva alcuni grammi di marijuana.

Ma è a casa dell’arrestato che i poliziotti del commissariato di Rivoli hanno trovato la quantità maggiore di stupefacente: oltre 60 grammi di hashish e quasi 100 di marijuana. Il tutto occultato nella camera da letto dell’abitazione insieme a 935 euro in contanti. Nell’alloggio, è stato anche rinvenuto il materiale necessario al confezionamento delle dosi. Il ventiseienne, con precedenti di polizia a carico, è stato arrestato per spaccio di sostanza stupefacente.       

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium