/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 10 settembre 2020, 09:06

Il Centro Studio Danza Denise Zucca spegne dieci candeline: un trampolino di lancio per i ragazzi del territorio

Nato nel 2010 nel centro storico di Grugliasco, ha portato alla nascita della compagnia Mixit, che spinge i giovani talenti verso il professionismo. Primo evento live in programma il 26 settembre in occasione del decennale

Il Centro Studio Danza Denise Zucca spegne dieci candeline: un trampolino di lancio per i ragazzi del territorio

Il Centro Studio Danza Denise Zucca di Grugliasco compie dieci anni. Nato nel settembre del 2010 con lo scopo di creare una realtà culturale giovane che, superando l'idea tradizionale della scuola privata e ponendosi come passaggio intermedio verso l'alta formazione, coinvolgesse bambini e ragazzi nel campo coreutico, si è affermato negli anni sul territorio nazionale e internazionale. 

Lavorando tra Grugliasco e la Lavanderia a Vapore di Collegno, oggi Casa Europea della Danza, il Centro Studio è stato inserito in diversi contesti di spettacolo professionali, come le stagioni della Fondazione Cirko Vertigo, e ha realizzato importanti progetti culturali e di sensibilizzazione, tra cui il corto danzato “Ma Bouche Dans Les Bras“, andato in scena in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne e finanziato dalla Compagnia di San Paolo.

Un’attenzione al sociale concretizzatasi nel progetto Socialcommedia.it, avente come obiettivo la visibilità e la preparazione di giovani artisti in fase di crescita, ma soprattutto l’arricchimento individuale come bagaglio culturale utile in un contesto dove la danza e lo spettacolo dal vivo si identifichino quali strumenti di comunicazione e informazione.

Da sempre votata alla creazione di una vetrina per la crescita degli artisti e la promozione del territorio, Denise Zucca è anche ideatrice e direttrice artistica della rassegna coreografica internazionale “Grugliasco in Danza“, giunta alla quinta edizione, che ha visto, nella serata conclusiva, la consegna del Premio alla Carriera alla madrina, la “Signora della danza" Carla Fracci

Uno degli ultimi progetti realizzati dal CSD riguarda la fondazione della Compagnia di danza Mixit, nel luglio 2019: una realtà dinamica, innovativa e poliedrica, che unisce soggetti di età e attitudini differenti, attingendo dai giovanissimi, orientata verso una contaminazione di stili a servizio dello spettacolo dal vivo.

Il nostro lavoro - racconta Zucca - ha determinato una significativa evoluzione su tutta la scena ovest del Torinese. La strada intrapresa con la nostra compagnia giovanile dovrebbe quindi rappresentare un primo approccio al mondo lavorativo del terzo settore, un vero trampolino di lancio per i ragazzi del territorio, che si distingue dalla classica impostazione della scuola di danza. Tra i giovani talenti selezionati nei nostri corsi, ci sono anche ballerini di 15 anni, mentre il direttivo è composto da membri under 25. Spesso si dice che bisogna andare all’estero per riuscire a muoversi nel mondo della danza, invece noi vogliamo costituire un ponte verso possibilità professionali concrete qui in Italia”. 

Dopo lo spettacolo di debutto lo scorso 17 gennaio, “This is Mix”, al teatro Le Serre, inserito all’interno della stagione di Fondazione Cirko Vertigo e con il patrocinio della Città di Grugliasco, che ha registrato un soddisfacente sold out, e un training costante condotto per via telematica durante il lockdown, ora la compagnia ha ripreso a lavorare dal vivo. “Vogliamo ripartire lanciando ancora più in alto il nostro nome - sottolinea Zucca -. In un momento di sosta forzata, lontana dalle scene e dalle sale danza, abbiamo continuato a credere che, attraverso il linguaggio della danza, in tutte le forme possibili, si possa creare unione”. Per questo il Centro Studio Danza ha offerto come contributo sul web, nei mesi di quarantena, “Virtual This is Mix”, pillole di spettacolo in cinque puntate della durata di 10/15 minuti. “È la nostra forma di gratitudine e riconoscenza - spiega la coreografa - verso tutti coloro che sono impegnati in prima linea e affrontano ogni giorno  la battaglia contro la diffusione del Coronavirus”. 

Dopo il successo dell’iniziativa virtuale, Denise Zucca e il suo staff hanno deciso di estendere e proseguire il progetto multimediale anche nell’anno accademico 2020/2021 con “Virtual CSD", che consisterà in una piattaforma online promossa dalla scuola, aperta a utenti interni ed esterni.

Pensato come un circuito di proposte artistiche contemporanee, il piano organizzativo del progetto propone laboratori coreografici, performance, masterclass di potenziamento, stage con creative performer, formazione teorica coreutica e lighting design technique.

Il primo appuntamento live del nuovo anno è invece in programma il 26 settembre, presso i locali del Centro Studio Danza (da ottobre 2019 trasferitosi all’interno del Parco Culturale Le Serre, in via Tiziano Lanza 31, secondo ingresso su via Cesare Battisti 9), con “CSD On Air”, legato ai festeggiamenti per i dieci anni della scuola e curato dalla Compagnia Mixit. Un programma ideato e diretto da Elisa Amadei  ed  Elena Rossi, per far conoscere la sede coreutica e dare la possibilità al pubblico di visionare il lavoro in sala di alcuni ballerini della compagnia e di alcuni allievi del Mixit Csd Dance Project. Le visite saranno guidate dallo staff e suddivise in turni a numero chiuso. Sarà possibile accedervi tramite appuntamento.

Per informazioni:

Centro Studio Danza Denise Zucca s.a.s

 P.IVA 10295990013 

 Via Tiziano Lanza 31,10095, Grugliasco  (To)

011.4143412 347/5424784 

Compagnia di Danza MIXIT

Codice Fiscale 95637250010

Via Tiziano Lanza 31, 10095, Grugliasco ( To )

zuccadenise@live.it 

www.csddenisezucca.it 

Informazione pubblicitaria

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium