/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 20 novembre 2020, 15:36

Auchan-Conad, 106 lavoratori a rischio: lunedì manifestazione in corso Romania

L'iniziativa coinvolge Filcams-Cgil, Uiltucs-Uil e Cub a un anno e mezzo dal passaggio tra le due proprietà

Auchan-Conad, 106 lavoratori a rischio: lunedì manifestazione in corso Romania

E' fissato per lunedì 23 novembre, dalle 8 alle 13 davanti alla sede di corso Romania a Torino, la manifestazione organizzata da Filcams-Cgil, Uiltucs-Uil e Cub per protestare sulla mancanza di garanzie occupazionali alla luce del passaggio di proprietà tra Auchan e Conad.

"Dopo un anno e mezzo dall’acquisto da parte di Conad della catena Auchan in Italia - dicono i rappresentanti sindacali - e dopo aver promesso il “salvataggio” di tutti i posti di lavoro, le lavoratrici e i lavoratori del primo ipermercato Auchan insediato in Italia 31 anni fa, devono fare i conti con una dura realtà: su 260 addetti ex Auchan, solo 154 verrebbero assunti dall’azienda “Conad - Nordovest Insieme” che ha rilevato l’ipermercato. Per i restanti 106 lavoratori non c’è nessuna garanzia occupazionale".

Da qui la decisione di organizzare una manifestazione di protesta. "Tuteleremo le lavoratrici e i lavoratori anche attraverso azioni legali verso l’azienda “Nordovest Insieme” - garantiscono le sigle - che avendo acquisito l’ipermercato ha l’obbligo di legge di assumere tutti i dipendenti, e non solo una parte".

M.Sci

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium