/ Politica

Politica | 18 aprile 2021, 10:13

Boni in tour a Rivoli, Collegno e Grugliasco: “Tav darà effetti ambientali positivi”

L’esponente dei Radicali Italiani: “Torino deve rientrare nell'Osservatorio”

Igor Boni, leader dei Radicali Italiani

Igor Boni, leader dei Radicali Italiani

Nell'ambito della due giorni di promozione delle politiche di area vasta della città metropolitana, Igor Boni, candidato alle primarie del centrosinistra torinese, sostenuto da +Europa e Radicali Italiani, ha effettuato tre comizi in strada nelle piazze di Rivoli, Collegno e Grugliasco per ribadire le ragioni del si alla Tav.

"Lo diciamo da vent'anni e per molto tempo quasi da soli. La linea ad alta velocità è uno dei volani di sviluppo dei nostri territori, è un'opera dai positivi effetti ambientali per la riduzione delle emissioni del trasporto su ferro rispetto a quello su gomma, connette la nostra area all'Europa per commerci, turismo, trasporti” spiega l’esponente dei Radicali Italiani.

Legittimo essere contrari a oltranza ma su questa visione non può esserci ambiguità. Torino deve rientrare nell'Osservatorio e favorire in ogni modo la realizzazione dell'opera e dello scalo di Orbassano. Chi è contro vuole far proseguire l'inesorabile declino dell'area torinese" conclude Boni.

Comunicato Stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium