/ Eventi

Eventi | 05 ottobre 2022, 06:26

Torino è "Nice", il festival multidisciplinare diffuso che porta (non solo) in città 60 artisti e 23 spettacoli, workshop e flash mob

Dal 14 al 30 ottobre e dal 2 al 31 dicembre a Torino, ma anche a Moncalieri e Grugliasco. Si va dalle discipline circensi alla scrittura drammaturgica

Torino è "Nice", il festival multidisciplinare diffuso che porta (non solo) in città 60 artisti e 23 spettacoli, workshop e flash mob

Un festival diffuso multidisciplinare, con spettacoli sia in che outdoor e numerosi laboratori adatti a ogni fascia di età sta per prendere il via nel capoluogo piemontese: si tratta del Nice Festival Torino a cura di Fondazione Cirko Vertigo, in programma dal 14 al 30 ottobre e dal 2 al 31 dicembre sui territori di Torino, Moncalieri e Grugliasco.

In programma sessanta artisti, 23 spettacoli e 4 workshop gratuiti che spaziano dalle discipline circensi alla scrittura drammaturgica. Il Nice festival è curato da Fondazione Cirko Vertigo.

È molto positivo che il calendario degli eventi della città si arricchisca di un nuovo spazio – sostiene l’Assessora al Lavoro e alle Attività produttive del Comune di Torino, Gianna Pentenero -. In questo tempo è importante, sempre di più, non ridurre lo spettacolo al mero intrattenimento, ma usarlo come veicolo di coinvolgimento e di creazione per una nuova cittadinanza. A questo proposito apprezzo molto che, oltre il teatro, il calendario proponga laboratori e flash mob per rendere il pubblico parte attiva di questo progetto”.

Nice Festival è un ottimo esempio di collaborazione fra la città, le sue circoscrizioni e alcuni comuni confinanti”, dichiara invece Rosanna Purchia, Assessora alla Cultura della Città di Torino, "tutti uniti dagli obiettivi di coinvolgere un pubblico vasto ed eterogeneo in esperienze artistiche nuove, di livello elevato, e di promuovere con i linguaggi espressivi di circo, musica, teatro e danza, i valori di rispetto e inclusione".

"Uscire dai teatri per tornare nei teatri resta una delle prerogative di questa manifestazione che vede degli sconfinamenti anche in aree periferiche anche di quartieri centrali della città", spiega infine il direttore di Fondazione Cirko Vertigo Paolo Stratta. "Grazie al contributo una tantum della Città di Torino e del MIC si inaugura una collaborazione con il centro di produzione blucinQue/Nice che, a partire dal 2023, potrà mantenere fra le proprie attività annuali il Nice Festival Torino per le stagioni future”.

INFO su www.cirkovertigo.com – e-mail biglietteria@cirkovertigo.com.

Daniele Angi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium