/ Attualità

Attualità | 21 febbraio 2024, 10:12

Con "Made in Grugliasco" aziende e scuole si incontrano per investire sui giovani

Dal 16 febbraio iniziati i primi appuntamenti presso il Parco culturale Le Serre

Con "Made in Grugliasco" aziende e scuole si incontrano per investire sui giovani

Con "Made in Grugliasco" aziende e scuole si incontrano per investire sui giovani

"MADE IN GRUGLIASCO: Aziende e Scuole del territorio si sono incontrate per la prima volta in maniera così strutturata per investire sul futuro dei giovani”. L'evento organizzato dal comune di Grugliasco, dal servizio Politiche Attive del Lavoro e Rapporti con le imprese del comune di Grugliasco, lo scorso 16 febbraio, presso il Parco culturale Le Serre di via Tiziano Lanza 31, ha trattato il tema del lavoro e della scuola. 

Si è trattato del primo evento di questa portata nell'intera area metropolitana che ha visto coinvolte contemporaneamente 15 aziende grugliaschesi, 12 testimonial e quasi 500 studenti dell'ultimo anno degli istituti superiori: Curie/Vittorini, Maiorana, Enaip e Casa di Carità. Il tutto per favorire un contatto diretto tra le competenze richieste dal mercato del lavoro e la formazione offerta dai giovani del territorio. 

Da oltre 10 anni il comune di Grugliasco è attento a porre a diretto contatto il mondo del lavoro con il mondo della scuola attraverso seminari e visite aziendali. 

“Con questo intervento - spiega l'assessore al lavoro di Grugliasco Luciano Lopedote - l'Amministrazione comunale vuole ora alzare l'asticella della sfida per poter rispondere da un lato all'esigenza di favorire l'incontro diretto tra le competenze richieste dalle aziende locali e i giovani studenti dell'ultimo anno delle scuole superiori, dall'altro per avviare la costituzione di un Tavolo di Confronto Istituzionale Permanente a sostegno delle esigenze espresse dal territorio in materia di orientamento e lavoro promuovendo anche la conoscenza stessa delle opportunità offerte dalle aziende locali”. 

L'intenso programma della giornata, ha previsto lo svolgersi in contemporanea di: working simulation, prove di colloqui di lavoro e interazioni dirette con testimonial aziendali, fornendo agli studenti partecipanti un'esperienza formativa unica. 

Il vicesindaco e assessore all’istruzione di Grugliasco Elisa Martino ha ringraziato tutte le aziende che hanno aderito fin da subito all’iniziativa: “Condivido l'importanza di porre al centro i giovani per favorire una confronto diretto con le aspettative delle imprese e le competenze richieste dal mercato del lavoro, ma soprattutto vogliamo porre attenzione sull'importanza delle soft skill, sempre più cercate e sempre più rare”. Sviluppare le soft skill personali, accanto alle competenze tecniche - conclude l'assessore Martino - contribuisce a dare impulso allo sviluppo civile  e non solo economico dell'intera comunità". 

L'evento si è svolto con la partecipazione del Centro per l'Impiego di Rivoli, ANPAL Servizi, Obiettivo Orientamento Piemonte e il Patto Territoriale Zona Ovest.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium