/ Attualità

Attualità | 20 maggio 2024, 14:14

Grugliasco, la generosità di 'nonno Agostino' rimette a posto la panchina rotta al parco San Sebastiano

Agostino Crociani risorsa aggiuntiva del Comune, che si occupa di tenere in ordine verde, aiuole, fiori, alberi da frutto, oltre a rimediare ai danni fatti da alcuni vandali

Agostino Crociani al lavoro per rimettere a posto la panchina rotta dai vandali

Agostino Crociani al lavoro per rimettere a posto la panchina rotta dai vandali

Non è la prima volta che il cittadino e socio dell'associazione Città Futura del parco San Sebastiano di via Scoffone, Agostino Crociani, si impegna per il territorio di Grugliasco e per la borgata dove vive. Una dedizione nata diversi decenni fa, da quando si è istituito il parco si può dire con una convenzione ad hoc che affida all'associazione la piccola manutenzione. Ordinaria manutenzione dovuta al tempo, arredi urbani usurati, piante e fiori. A tutto questo ci pensa Agostino, 80 anni in pensione e residente in via Scoffone.  

Una risorsa per il Comune. È sempre lui che tiene in ordine il parco, aiuole, fiori, alberi da frutto, recinzioni e ultima la panchina rotta da alcuni vandali. Lui è un uomo che non si tira indietro. E nonostante la convenzione, se vede qualche arredo rotto o da riparare, lo fa con grande entusiasmo e passione per il “suo parco”.  

Da volontario, con le sue doti di praticità manuale e di ingegno tiene in ordine il parco e in particolare l'area attorno alla casetta, sede dell'associazione Città Futuro, all'interno del parco San Sebastiano.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium