/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 03 dicembre 2020, 17:11

Grugliasco, i lavori per il piano del traffico urbano slittano a gennaio

Le attività devono attendere i cantieri di una compagnia telefonica

Grugliasco, i lavori per il piano del traffico urbano slittano a gennaio

L’Amministrazione comunale di Grugliasco ha deciso di posticipare l’inizio dei lavori per il Piano generale del traffico urbano (PGTU) previsti per il mese di dicembre in via Cantore, dopo le verifiche tecniche e i trattamenti effettuati in cantiere e il confronto avvenuto con i tecnici comunali, a causa dell’interferenza con le attività non programmate di una compagnia telefonica. 

I tecnici hanno valutato che non sia possibile far coesistere i due cantieri (del PGTU e della compagnia telefonica) sia per questioni di sicurezza sia per il disagio (doppio in termini di sosta vietata) verso i residenti.

"A supporto di questa decisione – spiegano i tecnici comunali – emergono anche motivazioni secondarie tra cui il breve tempo disponibile che rimarrebbe tra la conclusione dei lavori della compagnia telefonica e le vacanze natalizie e le temperature rigide attuali e in previsione".

Indicativamente, quindi, i lavori del Piano del traffico, salvo imprevisti e meteo avverso, potranno riprendere presumibilmente dopo il 10 gennaio 2021.

"Mentre eravamo pronti a partire con i lavori – spiega l’assessore ai lavori pubblici Raffaele Bianco – e nonostante avessimo avvisato oltre un anno fa tutte le società di sottoservizi – abbiamo ricevuto la richiesta da una compagnia telefonica per alcuni lavori da svolgere proprio nel periodo in cui avevamo previsto il nostro cantiere. Eravamo stati chiari – prosegue Bianco – Abbiamo scritto che se avessero avuto dei lavori da svolgerli, li avrebbero dovuti fare prima di dicembre, tant’è che Smat e Open Fiber, solo per citare due società, hanno anticipato. Oggi siamo costretti a posticipare l’avvio del cantiere per evitare sprechi e un ripristino doppio della strada dopo l’intervento".

A gennaio partiranno i lavori, verranno poi ultimati quando la temperatura permetterà di programmare la posa dello strato superficiale di asfalto che necessità un clima più mite rispetto quello attuale. 

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium