/ Cronaca

Cronaca | 22 agosto 2022, 19:43

Veleni in campagna elettorale, a Grugliasco vandalizzato manifesto della Meloni

Comparso su una palina dei mezzi pubblici il volto della leader di FdI a testa in giù con la scritta in rosso 'fasci appesi'

manifesto meloni vandalizzato

Veleni in campagna elettorale, a Grugliasco vandalizzato manifesto della Meloni

Il volto di Giorgia Meloni a testa in giù con la scritta in rosso 'fasci appesi' sulla fronte. È l'azione vandalica su un manifesto elettorale di Fratelli d'Italia che è stato messo sottosopra sulla palina di una fermata dei mezzi pubblici a Grugliasco.

"In merito alla campagna elettorale apparsa recentemente sui cartelli pubblicitari posti presso le fermate Gtt - precisa l'azienda di trasporto pubblico - specifichiamo che questa è frutto di accordi commerciali intercorsi fra il privato, in questo caso un partito politico, e la concessionaria pubblicitaria AVIP, vincitrice di gara, cui fanno capo gli spazi menzionati e che - rimarca Gtt - ha offerto a tutti i partiti uguali condizioni economiche".

Gtt ha segnalato alla concessionaria il caso del manifesto vandalizzato e sottolinea che l'immagine sarà rimossa al più presto.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium