/ Sport

Sport | 27 maggio 2024, 11:46

Alla granfondo “La Gran Borgosesia” vittoria per Matteo Raimondi e Giulia Bisso

Una quarta prova del circuito Coppa Piemonte Drali che regala soddisfazioni grazie alla bella giornata e all’aumento dei partecipanti; nella Mediofondo successo di Giovanni Restelli e Giulia Portaluri. Tra le società successo, ancora una volta, della Rodman Azimut Squadra Corse.

Alla granfondo “La Gran Borgosesia” vittoria per Matteo Raimondi e Giulia Bisso

Borgosesia, 26 maggio 2024 – Nella pittoresca valle dei Walser, dominata dal maestoso Monte Rosa e dal rifugio più alto d’Europa, la Capanna Margherita, situata a 4.554 metri di altezza, si è tenuta la seconda edizione de “La Gran Borgosesia”. Questo evento di Granfondo di ciclismo su strada, quarta prova del Circuito Coppa Piemonte Drali, ha consolidato un evento nato lo scorso anno con tutte le prerogative per crescere.

La logistica e il pacco gara

Come promesso nelle scorse settimane, Francesco Ravera e Alberto Laurora, insieme al Team One P.M. hanno lavorato instancabilmente per allestire un programma ancora più denso di eventi, musica e spettacolo nel loro “village” sin dal venerdì, il tutto situato accanto a un capiente palazzetto dello sport. Il villaggio è stato animato da numerose attività, tra cui danza, enogastronomia ed espositori tematici, attirando visitatori e appassionati di sport e ciclismo, fino in tarda serata.

I partecipanti alla Granfondo hanno ricevuto un pacco gara contenente prodotti locali, integratori, due pacchi di riso e birra.

La gara

Partenza ore 8,30 da via Vittorio Veneto, con il preludio di una giornata spettacolare per condizioni meteo che non si vedevano da settimane. Quasi 900 atleti schierati in griglia, con un consistente aumento degli iscritti rispetto all’edizione 2023. Presenza massiccia delle istituzioni locali a partire dal Sindaco Fabrizio Bonaccio e gran parte della Giunta, a testimoniare l’attenzione del Comune di Borgosesia nei confronti dei grandi eventi. Grande emozione alla partenza con un folto gruppo che si muoveva in direzione Biellese. Prova di muscoli nella prima salita, la Curino - San Bonomio, un tratto da 9 chilometri con una pendenza media del 17%. Ritorno in provincia di Vercelli e passaggio ancora sotto l’arco di partenza su Borgosesia al km 25, con Luca Passarotto del Team Marchisio Bici e Giulia Bisso del Team Promotch Mg K-Vis per la femminile a fare da battistrada sugli inseguitori. Atleti poi in direzione Cremosina, con una salita da 6 km e 8% di pendenza, arrivando al secondo rilevamento cronometrico al Passo della Colma (8 km e 11% dislivello) a 68 km dalla partenza, registrando in testa Matteo Raimondi del Team Locca e per la femminile Giulia Bisso Team Promotech, che si confermavano in testa anche al passaggio di Breia.

I risultati Mediofondo

Mattatori della Mediofondo Giovanni Restelli, Drali Milano, con un tempo di 02.29.31 seguito da Paolo Calabria, Asnaghi Cucine, con 02.29.32 e terzo Francesco di Bratto, asd BCP Bike, con 02.30.02.

Nella femminile, ancora un successo per Giulia Portaluri del team De Rosa Santini, con un tempo di 02.43.50, seguita da Olga Cappiello del Team De Rosa Santini, con un tempo di 02.47.21 e terza Chiara Rossi, del Gs Passatore, con un tempo di 02.53.56.

I risultati Granfondo

Per la granfondo, vittoria in casa di Matteo Raimondi, Team Locca, con un tempo di 02.52.27, seguito da Alessio Morey Ferraro dell’Us Vallese, con un tempo di 02.53.10 e terzo Andrea Gallo, MBHBANK, con 02.53.34.

Tra le donne, prova di forza di Giulia Bisso che ha mantenuto la testa per tutta la gara, Team Promotch MG K-Vis con un tempo di 03.14.27, seguita da Sabrina De Marchi del Team Rodman, con un tempo di 03.22.09 e terza Tamara Giuseppina Rollini Asd Edilmora, in 03.23.13

Società

La classifica team ha visto, ancora una volta, il successo della torinese Rodman Azimut Squadra Corse capitanata da Marco Pipino, davanti all’ asd Edilmora, terza U.S. Vallese, Pedale Godiaschese, Asd Swatt Club, Team One PM, Team Locca, Asd Jolli Europrestige, Asd Velo club Valsesia, Asd Myg Cycling Team.

I Leader di categoria del Circuito Coppa Piemonte Drali, dopo la quarta prova

Leader Granfondo: Manuela Aruta, Sabrina De Marchi, Giuseppina Tamara Rollini, Stefano Prandi, Marco Morat, Luca Passarotto, Edoardo Mighali, Francesco Grillo, Massimo Grappeja, Giovanni, Mastrovito, Alberto Roggero, Alain Seletto.

Leader Mediofondo: Liliana Pillon, Carmen Selene Crespi, Olga Cappiello, Paolo Calabria, Marcello Guarneri, Giovanni Restelli, Antonio Pantaleone, Leonardo Viglione, Luciano Bergia, Ivano Soletti, Maurizio Fornara, Filippo Vezzali.

Pasta Party e premiazioni

Pasta party all’interno del village, composto da pasta al sugo, affettato, pane, dolce e acqua e di seguito una premiazione ricca, costituita da Cesti alimentari Franchi, abbigliamento sportivo Pissey, salumi del prestigioso marchio Franchi, riso Flora e Curti riso, confezioni birra e utensili Beta. Premiazioni importanti anche per le squadre, da sempre pilastro portante del Circuito Coppa Piemonte Drali, dove sono stati riservati zainetti contenenti prodotti del gruppo Beta e Biciclette.

Prossimo appuntamento alla “Gran Fondo Giro Valli Monregalesi” - Mondovì (CN), quinta prova del Circuito Coppa Piemonte Drali che si disputerà il 16 giugno 2024. Per informazioni www.circuitocoppapiemonte.it

Tutte le classifiche sono visibili dal sito www.winningtime.it

 

 

 

 

 

 

 


 

c.s. Coppa Piemonte

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium