/ Politica

Politica | 11 giugno 2024, 08:20

Regionali 2024, ecco chi entra in Consiglio Regionale per la provincia di Torino

A fare la parte del leone Fratelli d'Italia: due new entry con Alleanza Verdi Sinistra

A fare la parte del leone Fratelli d'Italia: due new entry con Alleanza Verdi Sinistra

A fare la parte del leone Fratelli d'Italia: due new entry con Alleanza Verdi Sinistra

Per la provincia di Torino Mauro Salizzoni è il più votato alle Regionali con 15.956 preferenze, seguito dall’assessore uscente Maurizio Marrone (11.624 voti) ed Alice Ravinale (8.272). Sono questi i risultati che escono dallo spoglio delle schede. Che restituiscono un futuro Consiglio Regionale con diverse conferme, ma anche qualche novità.

Fratelli d'Italia

La prima ovviamente già ampiamente annunciata è che la Lega cede il passo a Fratelli d’Italia. Per il partito della Meloni entrano così a Palazzo Lascaris: Maurizio Marrone (11.624);  il consigliere uscente Davide Nicco (4.320); l’ex assessore regionale della giunta Cota Roberto Ravello (4.137); la vicesindaca di Villafranca Piemonte Marina Bordese (2959); la consigliera comunale di San Mauro Paola Antonetto (2.695). Antonetto correva in tandem con Marrone, mentre Nicco con Bordese.

Cirio Presidente

Seconda lista più votata è stata la civica di Cirio Presidente. Re delle preferenze il capogruppo uscente dei Moderati Silvio Magliano (5.074), seguito dal sindaco di Ozegna Sergio Bartoli (2.917) ed infine l’ingegnere di Pianezza Mario Salvatore Castello (2.560).

Forza Italia e Lega

Per Forza Italia confermati gli uscenti – l’assessore al Bilancio Andrea Tronzano (7.505) ed il capogruppo Paolo Ruzzola (4.415) – così come per la Lega dove entrano l’assessore regionale allo Sport Fabrizio Ricca (3602) ed il consigliere uscente Andrea Cerutti (3.365).

Partito Democratico

Anche per la minoranza diverse conferme e qualche novità. Entra in Consiglio Regionale la candidata presidente del centrosinistra Gianna Pentenero, già assessore regionale al lavoro. A seguire appunto il trapiantologo Mauro Salizzoni (15.956), i consiglieri regionali uscenti Monica Canalis (10.043), Daniele Valle (9.579) ed Alberto Avetta (6.509); la capogruppo comunale del Pd Nadia Conticelli (6480) ed l’ex sindaco di Collegno Francesco Casciano (6.373).

AVS e Stati d'Uniti d'Europa

Alleanza Verdi Sinistra porta a Palazzo Lascaris due new entry, la capogruppo comunale di Sinistra Ecologista Alice Ravinale (8.272) e la consigliera metropolitana Valentina Cera (3.163). Sempre nel centrosinistra Stati Uniti d’Europa elegge la consigliera della Circoscrizione 1 Vittoria Nallo.

M5S

Per il M5S entrano solo due consiglieri, uno in meno rispetto alla scorsa legislatura: la candidata presidente Sarah Disabato e l’ex assessore all’Ambiente della giunta Appendino Alberto Unia (931).

Cinzia Gatti

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium